facebook gooplus twitter youtube pinterest

testata-interna

Si svolgerà sabato 16 e domenica 17 aprile 2016, nel Borgo di Traglia (Fiumicino, Roma), un week end di Arte Esistenziale organizzato dalla Scuola di Art Counseling di CinemAvvenire e dal Movimento per la Vita come Opera d'Arte, sul tema "L'eredità della madre, un ponte tra eros, desiderio e amore".

L’immagine tradizionale della donna come custode del focolare ci tranquillizza nella sua accezione più comune e ci fa dimenticare l’importanza della qualità di quel fuoco. Infatti la donna non è soltanto la custode, ma è la portatrice del fuoco stesso come desiderio ed elemento di vita che, proprio per la sua forza, deve essere contenuto per essere mantenuto vivo.

La mitologia ci ricorda che alcune divinità femminili erano una presenza avvertita a livello spirituale come energia erotica e come fuoco sacro, che forniva luminosità, calore e forza trasformativa necessari alla vita.

Come ritroviamo e come esprimiamo questa forza del femminile nella nostra vita? Ciò vale sia per le donne che per gli uomini.

Quanto siamo capaci di proteggere gli equilibri e le conquiste raggiunte e quanto siamo pronti a metterci in crisi per andare verso il nuovo ed esprimere altre nostre potenzialità? Possiamo fare sia l’uno che l’altro solo se sviluppiamo la nostra capacità di amore.

L’amore, come decisione che accoglie e trasforma la passione, è il ponte tra ciò che conosciamo e ciò che ci attira, che ci consente di connettere attrazione, unione, fertilizzazione, incubazione e nascita, cioè i processi necessari alla creazione di una vita nuova, in senso sia biologico, sia spirituale che artistico.

Quanto siamo disposti a creare ponti tra eros, desiderio e amore nel nostro mondo interno ed esterno per rinascere continuamente?

Ci interrogheremo su questi temi prendendo spunto dalla visione del film:

 

I ponti di Madison County, di Clint Eastwood

A questo primo avviso seguirà una locandina più dettagliata, con la chiave di lettura del film e i laboratori di arte esistenziale

Per saperne di più sui week end di arte esistenziale, clicca qui: Gli stages residenziali

Per informazioni ulteriori, 335.6137864, 335.8222962, 06.33261224

 

 

 

Richiedi informazioni sulla scuola