facebook gooplus twitter youtube pinterest

testata-interna

La metodologia dell'art counseling può essere molto efficace anche nella formazione professionale, sia nelle aziende, che nella sanità e nella scuola, che per il personale delle istituzioni dello stato, dagli Enti locali ai Ministeri, ecc.

Le istituzioni hanno come scopo (o almeno dovrebbero avere) quello di rapportarsi ai cittadini per fornire da un lato oreintamento e dall'altro, soprattutto, servizi.

Purtroppo, in particolare in Italia, la loro attività tende a trasformarsi nel tempo in strumento di potere politico e, a volte, personale e il loro atteggiamento, dalla disponibilità al servizio, tende a diventare chiusura burocratica. E' questa una delle cause più importanti della distanza crescente tra cittadini ed istituzioni e della crisi attuale della democrazia.

Il counseling, con la sua attitudine all'ascolto, alla relazione d'aiuto, al servizio al "cliente", può dare un contributo importante, in sede di formazione a aggiornamento professionale, alla modifica di questo atteggiamento di chiusura difensiva, sia da parte dei dirigenti politici che del personale amministrativo.

in particolare l'art counseling, utilizzando il cinema, altri linguaggi artistici e metodologie creative, si è rivelato in varie occasioni uno strumento efficace per coinvolgere i partecipanti ai corsi non solo sul piano intellettuale e cognitivo ma anche e soprattutto su quello emotivo, sviluppando motivazione, entusiasmo ed empatia.

Leggi l'articolo sul corso di formazione per la giunta e il consiglio comunale del comune di Montesilvano (PE)

 

Richiedi informazioni sulla scuola