facebook gooplus twitter youtube pinterest

testata-interna

Successivamente viene analizzata l'esperienza del Laboratorio Permanente Identità e Innovazione di Alvito (FR). Il progetto è stato attuato con la metodologia della creatività corale e del gruppo antropologico, utilizzata nella Scuola di Art Counseling di CinemAvvenire per la formazione di operatori sociali e culturali che utilizzano il cinema e i linguaggi artistici per l'intervento sociale, la relazione di aiuto e la crescita della persona. Il gruppo di lavoro del progetto è stato coordinato da Art Counselor Senior di CinemAvvenire e via via hanno collaborato tirocinanti in formazione. Il progetto è stato selezionato come "buona pratica" italiana dal Ministero delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali come risposta alle problematiche di coesione sociale e di gap tecnologico e creativo. Il percorso ha prodotto un film, 41° Parallelo. Viaggio nell'identità, molto apprezzato sia dagli abitanti dei ventotto comuni del territorio di riferimento sia nei contesti istituzionali nel quali è stato proiettato. La tesi, nel cap. 3, ripercorre il tentativo di utilizzare tale metodologia nei forum attivati per la costruzione del Piano di Sviluppo Locale a valere sui noi fondi Leader 2007-2013 e i relativi risultati ottenuti. È a partire da questa esperienza che è stato progettato un nuovo intervento di coinvolgimento territoriale con la metodologia art counselor che potrebbe essere concretamente realizzato nell'anno 2012.
La tesi è un "viaggio parallelo" fra i risultati dell'attuazione della metodologia nel contesto istituzionale e sociale e la mia crescita come persona.


Tiziana Rufo: geologo, esperto nella progettazione e gestione di interventi di sviluppo locale sostenibile, programmi europei, progettazione partecipata. Art counselor.

Richiedi informazioni sulla scuola