facebook gooplus twitter youtube pinterest

testata-interna

L’attività di art counseling per le scuole nasce dalla storia dell’associazione CinemAvvenire, che svolge da oltre 20 anni la sua attività di promozione della cultura cinematografica nelle scuole, attraverso seminari, corsi, laboratori, incontri con gli autori e varie attività formative per gli studenti e di aggiornamento per i docenti, in collaborazione con il Ministero dell’Istruzione, dei Beni e Attività Culturali, la Biennale di Venezia, le Università ed altre Istituzioni culturali e Formative, tra cui molte scuole di vario ordine e grado.

Questa esperienza è confluita nella partecipazione al Comitato Scientifico Nazionale e a vari Comitati Regionali che hanno realizzato il primo Piano Nazionale per la Promozione della Didattica del Linguaggio Cinematografico e Audiovisivo nelle scuole di ogni ordine e grado del Ministero della Istruzione, Università e Ricerca; e, viceversa, si è arricchita con la partecipazione alle attività del piano stesso. Ed è dall’insieme di questa ricca esperienza che si sono sviluppate le iniziative di corsi e laboratori per le scuole della nostra Scuola di art counseling.

 

Tenendo conto che il linguaggio audiovisivo tende a diventare dominante rispetto a quello verbale e scritto e che l’intelligenza sequenziale, propria della lingua parlata e scritta, perde terreno nelle giovani generazioni a vantaggio dell’intelligenza simultanea, propria della fruizione audiovisiva, i nostri seminari e i nostri corsi si basano su un dialogo continuo tra questi due differenti linguaggi e tra i due mondi che essi definiscono: quello dei media audiovisivi, che riscuotono tanto successo ed attenzione da parte dei giovani, e quello della cultura e della scuola, altrettanto importanti ma assai meno attraenti per le giovani generazioni.

Per questo le nostre attività formative si possono intrecciare trasversalmente con i vari contenuti didattici - dalla letteratura alla storia, dall’arte alla filosofia alle materie scientifiche – e si possono integrare con percorsi interdisciplinari su tematiche multiculturali, con progetti di educazione alla salute e con altri contenuti del Piano dell’Offerta Formativa legati all’identità ed ai bisogni particolari dei vari Istituti.

 

Progettiamo i nostri corsi insieme ai docenti, coinvolgendo anche gli alunni, analizzando le diverse situazioni e valutando i problemi e le potenzialità di volta in volta esistenti.
 Indichiamo soltanto sinteticamente, a titolo di esempio, alcuni corsi o moduli da noi realizzati:
Lettura del film e del testo audiovisivo
Storia del Cinema e generi cinematografici
Cinema e letteratura: dal romanzo al film, analogie e differenze. Cinema e narrazione
Cinema e storia; cinema e memoria
Cinema e arti visive: la pittura e l’inquadratura; l’architettura e la scenografia
Cinema e società: il realismo cinematografico, il Neorealismo, i film di denuncia sociale
Cinema per la pace
La ricchezza della diversità. Cinema e multi cultura.
Cinema, adolescenza e autostima
Cinema e bullismo
Cinema e legalità
Cinema e processi cognitivi ed emotivi (in particolare per i docenti)
Alfabetizzazione emotiva attraverso il cinema: conoscere e gestire le emozioni e i sentimenti
L’immagine dell’altro nel cinema e nell’audiovisivo
Giochiamo con le immagini in movimento (per le scuole dell’infanzia ed elementari)
Crescere con le immagini
Cinema, fiaba e paure infantili
Cinema ed educazione alimentare
La televisione consapevole
Corsi e laboratori di scrittura e sceneggiatura: dal racconto, al trattamento alla sceneggiatura
Regia e principi del linguaggio cinematografico e televisivo
Making a short: laboratorio teorico-pratico su come si gira un cortometraggio: dal soggetto, alla sceneggiatura, alle riprese, al montaggio, fino al prodotto finale
Il cinema dal linguaggio analogico al digitale
Incontri con gli autori e con gli “addetti ai lavori”

Realizziamo inoltre per le scuole:
Corsi e laboratori di teatro: training fisico, improvvisazione, sblocco delle potenzialità creative, giochi teatrali, tecniche di respirazione e di rilassamento della voce, lettura interpretativa di brani di narrativa e di letteratura teatrale, realizzazione di un breve spettacolo.
Corsi e laboratori “Incontri con la fotografia”: La fotografia in rapporto alle altre arti; noi,la macchina fotografica e la realtà; tecniche di ripresa; macchine analogiche, pellicola, macchine digitali; il fotografo sul campo.
I corsi possono essere svolti nelle sedi scolastiche, sia in orario scolastico che extrascolastico, oppure nel Centro Culturale Polivalente di San Lorenzo dotato di attrezzature di avanguardia.

La metodologia

Dall’esperienza sul campo di questi anni è nata una metodologia originale di lettura del film e di lavoro con le immagini in movimento, sulla base dell’esigenza dei docenti di integrare la conoscenza dei nuovi linguaggi con la formazione complessiva e la crescita degli studenti come persone; e sulla base della richiesta dei giovani di ricercare nel cinema spunti e suggestioni, punti di orientamento positivi per vivere.
L’obiettivo – insieme alla crescita culturale e del gusto estetico - è di sviluppare la creatività, sia nelle manifestazioni espressive che nella vita, a partire dalle potenzialità di ogni singolo studente e del gruppo classe; e di realizzare la creatività corale e di gruppo, particolarmente legata all’opera d’arte cinematografica e assai importante sia nella scuola che nella società.

La metodologia utilizzata considera i ragazzi e il gruppo classe come punti di partenza e propone ad essi delle strategie di comunicazione, mettendoli anche in grado di realizzare prodotti audiovisivi propri (fiction, spot, documentari, animazioni ecc.).
A questo fine offriamo anche le attrezzature e i mezzi necessari alla eventuale realizzazione di prodotti audiovisivi.

Offriamo inoltre, in forma propedeutica e di verifica ai corsi, assistenza e formazione ai docenti sui percorsi didattici offerti, in modo da renderli partecipi e attivi anche a corso terminato, cioè in grado di approfondire e stimolare a loro volta in classe gli allievi sulle medesime tematiche.
Infine possiamo fornire consulenze per bibliografie, filmografie, percorsi didattici, rassegne monografiche e a tema e l’organizzazione di biblioteche, videoteche e mediateche specializzate.

(leggi l'articolo correlato di Giuliana Montesanto: Psicopedagogia e didattica dei linguaggi artistici, audiovisivi e multimediali)